Shipyard

SHIPYARD

Marc Lombard, autorevole progettista bretone, nato e vissuto sulle coste atlantiche, ha ben in mente come progettare un'imbarcazione dalle caratteristiche - sia in termini di sicurezza che di performance - che il committente richiede, come è stato chiesto dall'ideatore e papà del Gulliver 57: Carlo Gullotta.
Lombard si è messo così al lavoro e sulla base delle richieste ricevute e in collaborazione anche con l'Arch. Alessandro Valenti, sempre scelto dall'ideatore Gullotta, ha creato diversi elaborati che sono stati poi selezionati per arrivare al risultato finale desiderato.

Gulliver 57  nasce dal sogno di poter realizzare davvero lo scafo su misura, in alluminio, sportivo ma al tempo stesso adatto alle lunghe navigazioni.

#29- Guscio strutturale completo

Linee d'acqua e progetto navale

Costruzione

#1-Taglio lamiere

#2-Composizione delle ordinate

#3- composizione dele ordinate

#4-Possa delle prime ordinate

#5- Gavone ancora e paratia stagna di prua

#6- Ossatura principale

#7- Cala vele

#8- Primi corsi di fasciame

#9- Fasciame del fondo

#10- Fasciame completo

#11- Struttura monolitica - coperta

#12- Struttura monolitica- scafo

#13- Finiture della coperta

#14- Finiture dello scafo

#15- Finiture dello scafo

#16 - Finiture coperta

#17- Colonnine GU 571

#18- Colonnine GU 572

#19- Lande solidali a scafo

#20- Lande solidali coperta e ordinata

#21- Losca timone

#22- Alloggiamneto bow thruster

#23- Cassa liffing keel assembla fuori opera

#24- Cassa liffing keel inserita nello scafo

#25- Piastre di supporto assi chiglia fresate a controllo numerico

#26- Collegare puntello albero alla struttura del sfondo

#27- Struttura pagliolo

#28- Serbatoio integrati con maschera

#29- Guscio strutturale completo

#30- Pronta per l'allestimenti

Gulliver-SAIL-logo

Via Savona, 94/A Milano(MI)   |  +39 3356202546  |  info@gulliversail.com